Più controlli e un nuovo metodo di validazione delle views su YouTube

Direttamente dal blog ufficiale, Google annuncia l’avvio di una nuova modalità per convalidare la visualizzazione dei video su Youtube, affinché si possano rassicurare i singoli utenti che il numero delle views non siano “fake”. I numeri delle visualizzazioni di un filmato in rete sono estremamente importanti soprattutto se si tratta di messaggi pubblicitari. Purtroppo spesso accade che tali numeri vengano falsati dagli utenti stessi o da chi per loro ne promuove il contenuto.

La revisione del sistema è stata ritenuta doverosa e necessaria da Google affinché i video riportino fedelmente il numero reale di visualizzazioni.

In passato il controllo veniva effettuato immediatamente sulle nuove visualizzazioni ricevute da un video per trovare lo spam o altri metodi per far salire velocemente il contatore; da oggi la nuova procedura prevede un controllo periodico delle visualizzazioni così da poter eliminare le views “fake”. Si otterrà quindi un abbassamento automatico dei conteggi qualora saranno identificate delle attività scorrette.

Attenzione particolare verrà data alle società che si occupano di promuovere contenuti e/o messaggi pubblicitari su Youtube. Secondo il colosso, accade spesso che le visualizzazioni pagate a costi estremamente esagerati, si rivelino come visualizzazioni fittizie, create con molta probabilità dalle stesse realtà che le hanno vendute.