Il Marketing Nike colpisce ancora: se vuoi vincere, rischi tutto.

strategia advertising marketing vincenteOggi aprono i mondiali. Risk Everything (che in questo articolo non ci aveva convinto al 100%) prende una piega inaspettata. Oggi in centro alla gazza (tutta azzurra per la prima volta nella sua storia*) una doppia pagina Nike con le caricature in 3D dei giocatori più forti al mondo. “The Last Game”, intitola. Poi guardi bene e sotto c’è un link. E su youtube c’è questo. Figata.

Al di là della realizzazione impeccabile, c’è anche uno storytelling nuovo ed originale, c’è humour e buoni sentimenti. Ma soprattutto c’è un Ronaldo che da ex giocatore salva il destino del football. Secondo me uno spot bellissimo. La campagna advertising ha preso carattere, incrocia online e offline nella più classica delle modalità con pagine sui quotidiani, video e un sito dedicato molto improntato alla vendita. Per quello che si vede ad oggi la strategia è semplice ma sostenuta da elementi forti, di sicuro successo. E chissà se ci aspetteranno altre nuove sorprese.

* Questo asterisco perché qualche anno fa, al day one di Shrek II se non ricordo male, era uscito un numero monografico della Gazzetta dello Sport interamente verde. Quindi quella di oggi è azzurra (ma non colorata di un colore diverso dal rosa) per la prima volta. Così per la precisione.

Luca Bizzarri